Yufhufhù!
Invenzioni & Brevetti

Invenzioni e Brevetti di Paolo Pegoraro
Invenzioni e Brevetti di Paolo Pegoraro dal 1972

Successiva

 

 

 

 

Horloge pour site Orologi per blog
ukraine brides contador de visitas Contatore visite

 

 

Buongiorno, io sono l'inventore Paolo Pegoraro (breve biografia). Ho creato questo sito per pubblicare le invenzioni, e i modelli d'utilità, che ho brevettate a partire dal 1972. I brevetti registrati sono pochi  rispetto alle oltre 1.000 idee che conservo in un catalogo. Tra queste numerose idee spiccano 46 autentiche invenzioni avanguardiste. Purtroppo la mia vita d'inventore è stata sfortunata e le invenzioni archiviate potrebbero rimanere per sempre ignote. La causa di questa scarsa registrazione di Brevetti è dovuta principalmente alle mie scarse risorse economiche le quali non mi permettono di competere con i famelici colossi industriali dimostratisi privi di scrupoli quando si tratta di fare affari. Ogni volta che affronto questo tema mi torna in mente il povero Antonio Meucci, che ho preso come simbolo di noi Poveri Inventori.

 

Introduzione in altre lingue >>                  

 

 

Le ultime 3 invenzioni collegate tra di loro

 

 

NOTA IMPORTANTE: non giudicate l'invenzione dall'aspetto del prototipo. 
 
Il prototipo sperimentale dell'invenzione Yufhufhù!  è fatto in economia usando sottovasi da fiori, fili elettrici di bicicletta, molle e tasti fatti a mano etc. dunque, le dimensioni e la forma del prototipo sono completamente differenti dai meccanismi reali che, perciò, dovranno essere immaginati più o meno come gli apparecchi esposti a pagina: 
 
Le migliori applicazioni di Yufhufhu   

 

 

1a Yufhufhù!  

ATTESTATO DI BREVETTO PER INVENZIONE INDUSTRIALEYufhufhu! è l'invenzione creata per facilitare la digitazione su tastiere, e su altri apparecchi, ai sordi, ciechi, bambini e musicisti, consentendo loro di emettere numerosi segnali con pochi tasti, così di farli tenere le dita delle mani sempre sullo stesso tasto. 

< Attestato di Brevetto per Invenzione Industriale

Tutti i video

 

INVENTOR SHOW  23 maggio 2015, Fiera di Padova  

 Yufhufhu! ha vinto il 1° premio nel 25° INVENTOR SHOW ®, 
festival nazionale di invenzioni e progetti innovativi.

Video, foto e link >>

 

2a Schema dattilofonico verbale  

Schema dattilofonico verbale è l'ordine in cui sono disposti i fonemi verbali sui tasti usati per parlare con le tastiere futuristiche  Yufhufhu! 

 

 

 

 

3a Schema dattilofonico musicale

ATTESTATO DI BREVETTO PER INVENZIONE INDUSTRIALESchema dattilofonico musicale è l'ordine in cui sono disposte le note musicali sui tasti usati per suonare con le tastiere futuristiche  Yufhufhu! 

< Attestato di Brevetto per Invenzione Industriale

Tutti i video

Settore elettrico ed elettronico, Interruttori commutatori contatti tasti e tastiere elettriche. Più info: guinness@venetieventi.it  

 

 

 

Altri storici premi:

    

Ginevra (CH) 1985, 3° posto con "Trazione anteriore per motocicletta".

Ginevra (CH) 1990, 1° posto con "Sci anfibi per camminare sull'acqua - Sci acquatici a propulsione umana".

Bruxelles (B) 1990 (*), 1° posto con "Sci anfibi per camminare sull'acqua - Sci acquatici a propulsione umana".

 

 

 

Cronistoria

1972 Porta mine multiplo

Il Porta mine multiplo per il disegno tecnico, è nato con lo scopo di poter disporre di mine di diverse durezze  in un'unica penna. Questa innovazione tecnica non fu mai prodotta industrialmente.

ZOOM

 

1972 Mestolo con colino incorporato 
Due attrezzi in uno. Versando un alimento acquoso da un lato il contenuto viene filtrato, mentre dall'altro lato rimane com'è. 

ZOOM

 

Il Mestolo fu in seguito modificato e prodotto da una Ditta senza coinvolgermi. Da questo fatto partì la mia dura avventura da Poveri Inventori!

Bipresa

1973  Bipresa 
Modello di utilità oggi presente in tutte le case. 

ZOOM

 

La Bipresa  fu prodotta da una nota Ditta, leader nel settore delle prese elettriche. alla quale proposi il mio brevetto ma dalla quale ricevetti una risposta negativa. 

copiò la mia idea dai disegni che le inviai, ribrevettandola dopo averla opportunamente modificata. Dopo pochi giorni dalla scadenza del mio Brevetto (1977), la Bipresa apparve sui banchi dei negozi incastonata su vistosi espositori. L'umiliazione fu così grande da lasciarmi ammutolito per una settimana. Poveri Inventori!

 

1973 Curvilineo progressivo
Ottimo curvilineo, o più propriamente 'Ellissografo', adatto a fare qualsiasi curva semplicemente schiacciandolo in modo progressivo quanto serve. Questo prodotto non fu mai realizzato industrialmente. 

ZOOM

 

1973 TRATTO RAPIDO
Pennino per 'Rapidograf
', ideato per tracciare tratteggi uniformi di vario genere (punti, linee, punti e linee ecc). Idea mai realizzata industrialmente. 

ZOOM

 

1973 Trazione anteriore per motocicletta
Questa è la mia prima vera invenzione. La trazione è completamente meccanica e così concepita non è ancora stata sperimentata nonostante siano passati quasi 40'anni dalla sua nascita. Fu invece realizzata da altre Ditte in seguito alla promozione della mio 2° Brevetto depositato nel 1985, con alcune varianti come la trazione a catena dell'americana Roccon  e la più nota trazione idraulica della Suzuki "Nuda 1000".

ZOOM

Leggi gli articoli

 

Trascorsi un paio d'anni in totale euforia, scrivendo a numerose Ditte e sognando la mia vita immersa nei laboratori. In seguito, però, cominciai a sospettare che la realtà fosse diversa da come me l'ero immaginata.
Tra le difficoltà di tipo burocratico emerse il disinteresse alle mie innovazioni da parte degli industriali. Come mai? Questo lo scoprirò più avanti con amarezza.
Nel 1976 riprovai a rimettermi in gioco brevettando una sciocchezza tecnica, ma le delusioni erano ormai consolidate raggiungendo l'apice l'anno successivo, (1977, scadenza del Brevetto della Bipresa) quando vidi comparire sul mercato la mia Bipresa, copiata e fabbricata da una Ditta alla quale 3 anni prima avevo prospettato il mio progetto. Da questo momento i miei sospetti sulla cattiva condotta degli imprenditori affaristi diventarono realtà. Era proprio come mi dicevano persone più esperte di me. Praticamente un inventore indipendente, soprattutto se è anche un inventore povero, difficilmente troverà spazio nel mondo tecnologico se non è opportunamente finanziato e protetto dagli sciacallaggii del sistema imprenditoriale.

 

1976 Salva spifferi
E' un semplice attrezzo per chiudere meccanicamente con un gommino la fessura tra la porta e il pavimento semplicemente chiudendo la porta. Tale applicazione fu in seguito realizzata da altre persone. Questo è il primo caso in cui vengo scavalcato con astuzia sperimentando concretamente la condizione del  Povero Inventore

ZOOM

 

Demoralizzato meditai per quasi un decennio e nel 1985 provo a reinserirmi nell'ambiente tecnologico ripresentando la stessa richiesta di Brevetto per la Trazione anteriore per motociclette del 1973, finora ancora incompiuta e sconosciuta. Probabilmente, mi dicevo, non ho fatto un'adeguata propaganda, ed allora mi organizzai per partecipare ad un'Expo delle Invenzioni.

 

1985 Trazione anteriore per motocicletta
Ripetizione esatta del Brevetto del 1973. 

ZOOM

Leggi gli articoli

 

Il 1985 è l'anno in cui partecipai alla Fiera Internazionale delle Invenzioni di Ginevra. Fu un successo inatteso con la conquista del 3° posto nel mio settore, attestato dalla medaglia di bronzo orgogliosamente custodita tra i miei trofei. Ma anche questa volta il successo fu solo un'illusione, come lo era stato precedentemente con la Bipresa. Anzi, la mia esibizione al Salone suggerì a qualcuno l'idea di realizzare tale trazione sfruttando il mio progetto.

Ogni occasione persa mi ricorda il povero Meucci anch'egli annoverato tra i poveri Inventori poveri.

 

1985 DEDALO', gioco a labirinto 3D
Si tratta di un gioco di abilità a labirinto tridimensionale. Questo è il 1° prodotto col quale riesco a entrare nel mercato, purtroppo a causa di alcune manovre sbagliate fatte dall'Import-Export, il prodotto subisce un arresto quasi immediatamente dopo il lancio sul mercato. E' un ottimo gadget ancora disponibile. Per maggiori dettagli premi il bottone qua sotto.

 Foto e video nella seguente pagina: 

ZOOM

 

Il Dedalò, sembrava essere l'unica idea capace di sfondare nel mercato, ma il fallimento della ditta commerciale che lo prese in consegna mi costrinse a rassegnarmi al nuovo insuccesso e proseguii con altre cose già da tempo in cantiere.
Nel 1988 brevettai gli sci anfibi in cantiere dal 1985.
Nel 1989 partecipai al Nautex di Rimini ottenendo un grande successo che m'incoraggiò a proseguire.
Nel 1990 partecipo, dunque, alle Expo Internazionali delle Invenzioni di Ginevra e di Bruxelles, ottenendo, anche in queste occasioni, risultati eccezionali. Successivamente sarò nuovamente fregato dalla mia ingenuità. 

 

1988, 1990, 1991 WAVE WALKER
Sci acquatici, o sci anfibi, a propulsione umana generata dall'azione deambulatoria.

ZOOM

 

ANNI '90. Dopo i WAVE WALKER mi resi conto della mia evidente inferiore competitività con il mondo capitalistico. Archiviai, perciò, le circa 1.000 idee accumulate nel ventennio passate. Tra le 1.000 idee innovative ve n'erano ben 43 reputate delle autentiche invenzioni avanguardiste. A questo punto mi è chiaro che se la mia sfiga non volti faccia, tutte queste idee saranno destinate a rimanere per sempre ignote. La creatività tecnologica è troppo costosa per i poveri inventori ma, soprattutto, questi poveri cristi sono dominati, anzi, divorati dall'aggressiva ingordigia di certi amorali industriali e affaristi vari.

 

WAVE WALKER (raccllta di video)

 

Poveri Inventori

 

2004 WAVE WALKER (Accessorio)
Nuova Domanda di Brevetto per invenzione industriale di un particolare meccanismo necessario per rendere i WW completamente anfibi. 

La Domanda non è stata registrata ...

Le novità

ZOOM

 

 

 

 

 

 

Successiva

 Invenzioni e Brevetti di Paolo Pegoraro dal 1972
 

 

 

Paolo Pegoraro inventore e autore del sito (breve biografia)

email: guinness@venetieventi.it 

 

Sito pubblicato il 20/02/2011, aggiornato il 06/04/2017.