Cerca in Yufhufhù!

 

  Le Fiere 1989-1990
   Home Presentazione Video e foto Contatti Links Expo

Mappa del sito

Sponsor: Viterie Venete - Monselice PD

Scrivimi

 

Gli sci anfibi
L'idea degli sci (1985-1988)
Le Fiere 1989-1990
BIOGRAFIA DELL'INVENTORE
POVERI INVENTORI
SPETT.LE DITTA
Brevetti di Paolo Pegoraro
Trazione anteriore per moto
Gioco a labirinto 3D

1989

Nell'89 partecipai al NAUTEX, 10° Salone Nautico di Primavera di Rimini svoltosi dall'1 al 5 Marzo conseguendo un enorme successo. 

Il Venerdì 3 la Rai regionale fece dei filmati riprendendo anche dei WAVE WALKER. Questo servizio indusse nei due giorni successivi, un' impressionante processione di persone. Tanti incuriositi dalla novità, ma tra di loro volevano acquistare chi il paio di sci personali e chi ne voleva un certo numero da vendere in negozio o da noleggiare nelle spiagge.

Alla fine le richieste  ammontavano ad alcune centinaia e pensando ai soli due giorni rimanenti di Fiera e al servizio televisivo andato in onda nella sola regione Emilia-Romagna il risultato era più che ottimo.

Non mancò neppure Il Resto del Carlino con un articolo che anticipava la Fiera di un giorno e un'altro pubblicato il giorno prima della fiera, quest'ultimo metteva in risalto proprio i WAVE WALKER con titolo e apertura dell'articolo rivolti a questa novità

 

Altre invenzioni di
Paolo Pegoraro su:

Breve biografia dell'inventore

 

NAUTEX - Salone nautico di Primavera
RIMINI

SALONE NAUTICO DI PRIMAVERA

 

Il Resto del Carlino

 

IN FIERA FISHERMAN E IMBARCAZIONI DA DIPORTO

Barche: le novità

(...) Sulla stesa linea si pongono gli sci acquatici 'a propulsione umana inventati da Paolo Pegoraro. Rendono possibile il 'camminare sulle acque': in altri termini sono... miracolosi (...)

 

 

Martedì 28 febbraio 1989

 

Il Resto del Carlino

 

Rimini   NAUTEX/CURIOSITA'

PASSEGGIAR SULLE ACQUE

Camminare sull'acqua. Al Nautex è possibile anche questo. Tra i tanti modelli esposti infatti c'è anche un aggeggio costruito apposta per consentire agevoli passeggiate sulle onde...

 

Sabato 4 marzo 1989

 

 

Il dopo fiera fu un continuo impegno su tre fronti: il miglioramento tecnico del Brevetto, la ricerca di produttori e l'esame della possibilità di poter produrre gli sci in propio. 

Quest'ultima soluzione si è dimostrata presto impossibile da realizzare dato gli elevati investimenti occorrenti per entrare in produzione. Si è dimostrato difficile anche trovare un produttore disposto a rischiare in una novità che tutto sommato presentava delle incognite.

 

 

Il primo errore

 

Mi riservai la decisione sul da farsi una volta tornato a casa èd è a questo punto che combino il primo malanno.

Tornato a casa riferisco de successo ottenuto al Nautex ad un amico titolare di quell'officina, produttrice di stampi in alluminio,  frequentata l'anno precedente per produrre alcuni pezzi meccanici. Dopo pochi giorni quest'amico mi telefonò dicendomi di abbandonare qualsiasi contatto perché aveva trovato un "socio" molto interessato alla produzione dei WAVE WALKER.

 

 
7 settembre 1989

costituzione di società

L'idea di tenere l'invenzione vicino casa mi piacque subito perché avrei potuto seguire da vicino l'evolversi degli sci e così il 7 settembre ci costituimmo in società .   

Sottovalutai però il fatto che entrambi nuovi i soci lavoravano conto terzi e questo imponeva loro di soddisfare per primo gli ordini dei loro datori di lavoro.

 

 

1990
IOltre al deposito dei Brevetti internazionali, i'90 fu la volta di due Fiere internazionali dell'Invenzione. Ad Aprile partecipai all'Expo di Ginevra e a Novembre all'Eureka di Brussels conseguendo importanti riconoscimenti visibili in fondo pagina.
 
Furono entrambe esperienze belle e indimenticabili, le richieste furono numerosissime e e non solamente di prodotto finito in piccole quantità come al Nautex, ma comprendevano aquisto in grandi quantità di prodotto finito, esclusive di vendita per mercati esteri e acquisto del Brevetto da parte di Ditte costruttrici.

Il successo fu determinato anche dal nuovo prodotto migliorato nell'aspetto e nella resa e i risultati  si videro ebbero un0impennata rispetto a quelli del Nautex, nonostante ciò i miei due soci non si mossero neppure in queste occasioni e con questi incoraggianti dati, loro avevano sempre degli ordini da spedire entro precise scadenze.

Saltarono una miriade di trattative con Ditte con produzione propria e tra queste saltò anche l'offerta di 80 milioni di Lire fatta da una Ditta tedesca che poteva in un battibaleno risolvere le obiettive difficoltà di produzione degli sci da parte dei due soci.

A questo puntol visto il passare del tempo senza alcun progresso, cominciai a premere per lo scioglimento della società il quale avvenne l'8 Luglio 1991.
 
Parte delle mie disavventure le ho riportate nella pagina Presentazione - WAVE WALKER: soddisfazioni e delusioni e parte nella lettera che in seguito spedii a Raffaela Carrà per il programma "CARRAMBA CHE FORTUNA" di cui non ho mai ricevuto risposta.

Torna al 1990

 

18° SALON Internationals des INVENTIONS et des Techniques nouvelles

GENEVE

30 Mars
8  Avril 
1990

 

EUREKA!

39° World Exhibition of Innovation Research and Technology

BRUSSELS 
7-14 Nov
11990
EXPO

riconoscimenti

18° SALON INTERNATIONAL DES INVENTIONS ET DES TECHNIQUES NOUVELLES
30 Mars - 8Avril 1990
Medaglia d'oro - Genève

GENEVE EXPO

 

EUREKA!

39° World Exhibition of Innovation Research and Technology

7/11 - 14/11 1990

Medaglia d'oro - Brussels
BRUSSELS EUREKA
 

Ritorna su al 1990

 

 
  ATTENZIONE! Momentaneamente il diario finisce qui.   
 

Precedente Su Successiva

  
 

GUINNESS DEI PRIMATI - Traversata dell'Oceano Atlantico

Wrbmaster

Home Presentazione Video e foto Contatti Links Expo