"Le lingue dal punto di vista fonetico sono migliaia, mentre dal punto   
di vista psicologico ne esistono solo due: la lingua materna o   
primaria e tutte laltre lingue messe insieme o seconde".   
Ludwig Wittgenstein    

Alfabeto fonetico unitario JGY del ceppo linguistico veneto  [ISO/DIS 639-3: vec]
e alfabeto fonetico internazionale AFA per tastiere dattilofoniche verbali

 

 

 

 

Sito culturale veneto

Detti sui dialetti di celebri studiosi

 

 

Scrivimi

 

 

L'alfabeto veneto JGY 

 

 

Il JGY contiene solo i fonemi veneti inclusi nel vasto catalogo di fonemi dell'alfabeto fonetico asolano AFA (leggi L'alfabeto scelto). 

 

A differenza di AFA dattilofonico, strettamente fonetico per necessit tecnologica, l'alfabeto JGY dattilografico, diverso per ogni lingua inclusa in AFA, fonetico in modo largo. (vedi tab riassuntiva in fondo pagina).

 

Il JGY veneto  essenziale composto da 24 lettere, 4 digrammi e 5 vocali toniche, in tutto 33 grafemi associati ai vari foni dialettali del Ceppo linguistico veneto: [ISO/DIS 639-3: vec].

Il JGY veneto esteso composto da 24 lettere, 10 digrammi e 5 vocali toniche, in tutto 39 grafemi associati a 39 di 42 foni veneti, + 4 in esame, trattati in AFA. 

 

Alfabeto essenziale

 

Alfabeto Digrammi
A a  
B b  
C c  
D d Dh
E e  
F f Fh
G g Gh
I i  
J j  
K k  
L l L'
 Ƚ ł ( ) (*)
M m  
N n N' Ny
O o  
P p  
R r Rh
S s  
T t Th
U u  
V v Vh
X x  
Y y  
Z z Zh

 

 

Tabella riassuntiva 

La seguente tabella contiene i 42 foni dialettali veneti rappresentati con le lettere alfabetiche JGY. 

 

 Alfabeto  
24

Digr. opp. fonematici
4

Digr. allofoni  
6

Vocali toniche
5

 Vocoidi allofoni
3

A a

   

 

B b

       

C c

     

 

D d

Dh

 

 

E e ( )

   

       

 

F f

 

Fh

 

 

G g

 

Gh

 

 

I i

 

 

 

 

J j

 

 

 

 

K k

 

 

 

 

L l

 

L' l'

 

Ƚ ł ( )         /ł/ , /E/, /Ł/  

M m

 

 

 

 

N n

Ny

N' n'

 

 

O o ( )

   

     

 

P p

   

 

 

R r

 

  Rh

 

 

S s

 

 

 

 

T t

Th

 

 

 

U u

 

 

    = /U/*

V v

 

 Vh

 

 

X x

 

 

 

 

Y y

 

 

 

 

Z z

 Zh

 

 

 

 

 

 

 

Nda: i digrammi evidenziati in  giallo  sono allofoni delle loro consonanti iniziali cio, scrivere la stessa parola con i due grafemi allofoni, detta parola cambia d'aspetto grafico e di pronuncia ma non cambia di significato. 

L'uso dei 6 digrammi allofoni facoltativo e vanno usati nei casi in cui si debba o si desideri scrivere un testo con la fonetica pi precisa. 

 

Le vocali toniche  / devono essere rimpiazzate da / / se nelle tastiere dattilografiche in uso mancassero i loro tasti. Sar poi il lettore a pronunciarle secondo la propria tradizione dialettale.

 

(*)   La  Ƚ ł ( ) di JGY non fonetica per la sua complessa pronuncia variabile tra le parlate veneta: 
vixentin /ł/ [ɉ], [ʟ]* semiconsonante o "elle evanescente",
axoan /Ł/ [ɪ], [ɨ] vocoide, /E/ [ǝ], [ɘ] vocali neutre e  /l'/ [ʟ]*  "sospesa" in fine parola: pav. kavao = axo. kaval' o kavhal', porso = porthl',
pavan /e/ [e] vocale anteriore semichiusa e assenza davanti a /i/ e /e/.
belumt  / / nessun suono e /l/ [l] alveolare. 

 

 

 

 

 

 


 

 
 

 

 

 

Paolo Pegoraro inventore e autore del sito (breve biografia)

email: guinness@venetieventi.it 

 

Sito pubblicato il 20/02/2011, aggiornato il 10/09/2016.